fbpx
Nera

Fucili tenuti irregolarmente, indagato 80enne

Indagato un uomo di 80 anni che trasportava 3 fucili, senza alcun autorizzazione.

Trasportava senza autorizzazione delle armi fra le quali 3 fucili, una carabina, una rivoltella e 50 munizioni. Indagato in stato di libertà dal personale della squadra amministrativa del commissariato Borgo Ognina un ottantenne.

L’uomo sarebbe difatti responsabile dei reati di trasporto di armi da sparo senza autorizzazione di polizia e di omessa denuncia all’Autorità di pubblica sicurezza.

L’80enne si era presentato negli Uffici di polizia per richiedere un nulla osta al trasporto di armi.

L’operatore di polizia, notandolo in uno stato di salute precario con difficoltà a deambulare, ha chiesto informazioni sul suo stato di salute. Da ciò, è emerso un quadro della condizione fisica dell’uomo tale da non garantire, in termini di legge, la sicurezza della custodia delle armi. Anzi volta a evitarne abusi o pericolosi incidenti.

Pertanto, si è reso necessario il ritiro cautelare delle armi, che i poliziotti hanno rinvenuto all’interno dell’abitazione dove erano state già trasferite, senza l’autorizzazione che l’anziano era andato a richiedere, evidentemente, quale “postuma riparazione”.

Sequestrati penalmente i 3 fucili, una carabina, una rivoltella e 50 munizioni calibro 8.

E.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker