fbpx
Nera

Fucili e sciabole a casa, indagato

Un uomo è stato indagato dopo la denuncia per aggressione da parte della sorella.

La polizia di catania si è quindi presentata sul posto di lavoro dell’uomo trovando munizioni e 5 pistole, tre delle quali risultavano non legalmente detenute e comunque custodite in modo negligente.

La perquisizione è stata  estesa alla sua casa, dove c’erano 5 fucili, munizioni, una sciabola e una spada illegalmente detenuti. Ma anche numerosi manufatti in avorio, la cui detenzione costituisce illecito penale perché costituiti da parti di animali derivanti da specie protetta.

L’uomo è stato dunque indagato.

La polizia ha fatto irruzione anche in una galleria d’arte dove l’uomo in passato aveva ricoperto un incarico, scoprendo  che l’attività era del tutto abusiva.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button