fbpx
CronacheNews in evidenza

«Fozza Cammelo!» Qui comandiamo noi

«Fozza Cammelo!» grida insistentemente qualcuno, incitando uno dei due fantini. «Fozza Cammelo!» Corse clandestine di cavalli in pieno giorno, in viale Ulisse, Circonvallazione di Catania. La gara, documentata da un video amatoriale pubblicato sulla pagina Facebook Catania incivile ha due protagonisti, “scortati” da un nugulo di giovanissimi che, a bordo di scooter a clacson spiegati, stendono una “rete di protezione” attorno ai due calessi, “chiudendo” al traffico per un paio di minuti il tratto di Circonvallazione interessata dalla gara. Se ne accorgono i bravi colleghi di Meridionews e danno la notizia.

Le corse clandestine di cavalli, in città, sono una tradizione della malavita organizzata, con fiumi di soldi che vi scorrono attorno, sotto forma di scommesse illegali. Una tradizione in genere confinata alle ore serali e notturne, non a quelle diurne, specie su una via di grande comunicazione cittadina.

Fino a metà degli anni Ottanta, persino la centralissima via Etnea era teatro di seguitissime corse illegali di cavalli, che nulla avevano di clandestino, ché il fatto era noto: la via veniva liberata dal traffico e le persone si accalcavano sui marciapiedi per assistere alla gara. Finché una sera di metà anni Ottanta, il Prefetto dell’epoca non ne vietò lo svolgimento e le migliaia di persone in attesa dovettero tornarsene a casa private dell’atteso spettacolo.

Stavolta, a giudicare dal video, siamo di fronte a un atto di forza di un nugulo di centauri, che si impossessa per un paio di minuti di un tratto di viale Ulisse, dalle parti di Ognina, e mette in scena uno spettacolo che poi condivide sui social network.

«Fozza Cammelo!» Qui comandiamo noi.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker