fbpx
CronachePrimo Piano

Fontanarossa: riaperto con limitazioni lo spazio aereo

Riaperto lo spazio aereo all’aeroporto Fontanarossa di Catania ma con delle limitazioni.

Da ieri, dopo l’intensa attività eruttiva dell’Etna che ha dato il meglio di se spaccando una nuova bocca, l’aeroporto Fontanarossa di Catania, ha subito la chiusura dello spazio aereo alle 14, riaperto poi circa alle 15 e una nuova chiusura intorno alle 21 di ieri sera, 24 dicembre.

Al momento sono consentiti solo 4 movimenti aerei l’ora. Non essendoci in programma partenze, potranno arrivare quattro velivoli l’ora.

Durante la notte e la mattinata sono continuate le scosse di terremoto sul vulcano registrate dall’Ingv. La zona in cui i terremoti sono stati maggiormanete percepiti è quella di Zafferana Etnea.

Dalla scossa più forte registrata ieri a Zafferana Etnea di 4.3 magnitudo, si sono verificate altre 25 scosse con epicentro tra Regalna e Zafferana Etnea. Registrata tra queste una scossa 4.0 magnitudo a Ragalna.

E.F.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button