fbpx
CronacheNewsNews in evidenzaPolitica

Fondi PAC. Palazzotto:”Da politica lacrime di coccodrillo. La Sicilia paga l’incapacità del governo Crocetta e il disinteresse Renzi”

Lacrime di coccodrillo da parte dei politici Siciliani. I fondi PAC, Piano di Accumulo Capitale della Sicilia verranno spesi per rimediare all’incapacità del Governo Crocetta ed al disinteresse di Renzi.
lacrime-di-coccodrillo
“Altri 162 milioni di euro, fondamentali per interventi urgenti, vengono sottratti ai Siciliani. Si aggiungono ai 273 milioni drenati ad Aprile dal governo nazionale e non è ancora finita. I fondi PAC erano una delle ultime carte da giocare per garantire un futuro alla nostra terra, evidentemente alla classe politica regionale e nazionale questo futuro non interessa poi molto”; le parole deputato siciliano Erasmo Palazzotto che già nello scorso ottobre aveva segnalato il rischio di uno scippo contenuto nella legge finanziaria nazionale.

La manifesta incapacità di governare da parte di Crocetta e della sua maggioranza, con una programmazione di spesa tardiva e deficitaria, ancora una volta- prosegue Palazzotto- viene salatamente pagata dalla Sicilia.

Per Renzi, così, è facile trasformare il mezzogiorno in un bancomat da cui è facile sottrarre fondi e risorse, alla faccia delle direzioni spot del PD. Ancora più insopportabile- conclude Palazzotto- la disperazione a mezzo stampa di tanti, deputati nazionali e regionali, che non hanno mai proferito parola quando si poteva intervenire e che oggi si strappano pubblicamente i capelli”.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker