fbpx
Senza categoria

Fiumefreddo: incensurato spaccia con l’ausilio di un minore

I Carabinieri della Stazione di Fiumefreddo di Sicilia hanno arrestato nella flagranza un 23enne denunciando contestualmente un 17enne, ambedue  del posto, poiché ritenuti responsabili di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Sono stati i militari di pattuglia a sorprenderli in quella Via Aldo Moro mentre cedevano due dosi di marijuana, in cambio di due banconote da 10 euro cadauna, ad uno studente di 16 anni anch’egli del luogo. Fermati e perquisiti sono stati trovati in possesso di altre 4 dosi di marijuana nonché di 60 euro incassati presumibilmente dalle precedenti operazioni di compravendita dello stupefacente. Il 16enne è stato segnalato alla Prefettura di Catania per l’uso personale di sostanze stupefacenti mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button