fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Fiumefreddo: Comandante fuori servizio arresta malvivente

E’ accaduto stanotte a Fiumefreddo di Sicilia (CT) dove la vittima – un 61enne – nell’affacciarsi sull’uscio di casa si è trovato di fronte il criminale – 47enne di Calatabiano (CT)  gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio –  che puntandogli in faccia una pistola si è fatto consegnare una decina di euro che il poveretto teneva in tasca per poi chiudere il portone e fuggire via.

A qualche decina di metri il Comandante della Stazione di Mascali (CT) che, libero dal servizio, vedendo la scena si poneva all’inseguimento del malvivente allertando nel frattempo il 112. L’operatore della  centrale ha fatto immediatamente convergere in zona la pattuglia della locale Stazione la quale, coadiuvando il maresciallo, riusciva a catturare il fuggitivo proprio nel momento in cui  tentava di disfarsi dell’arma, una  pistola “scacciacani” marca Bruni modello 92 cal. 8 mm. Perquisito sul posto è stato trovato in possesso di circa 1.000 euro in contanti  posti sotto sequestro poiché possibile bottino di precedenti rapine.

L’arma è stata sequestrata mentre l’arrestato, in attesa di giudizio, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker