fbpx
Cronache

Fiamme nelle autostrade, auto in marcia indietro

Autostrade piene di fumo a causa delle sterpaglie che prendono fuoco ai lati delle carreggiate, mettendo in serio pericolo i mezzi.

Anas comunica che la Tangenziale Ovest di Catania è chiusa tra l’innesto con l’autostrada Catania-Siracusa e l’innesto con la strada statale 114 “Orientale Sicula”. Sul posto sono presenti le squadre dei Vigili del Fuoco e dell’Anas per la gestione della viabilità, provvisoriamente deviata su strade secondarie. Riaperta la carreggiata verso Messina.

La stessa statale 114, precedentemente chiusa dal km 126 al km 130, tra Villasmundo e Brucoli, è stata riaperta al traffico, anche se permangono rallentamenti.

Riaperta anche l’autostrada Catania –  Siracusa, precedentemente chiusa in direzione Catania con uscita obbligatoria ad Augusta.

Alcuni testimoni raccontano che alcune auto sono tornate indietro in retromarcia pur di evitare il denso fumo.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button