fbpx
ArteLifeStyleNews in evidenza

Festival Internazionale di Arti di Strada al Castello Ursino

Busker in inglese  é un artista di strada, ovvero un artista che si esibisce in luoghi pubblici come piazze strade e zone pedonali, a titolo gratuito o richiedendo un’offerta. In genere le esibizioni sono molto varie, l’unica costante è quella di offrire al pubblico uno spettacolo d’intrattenimento non convenzionale, abituati come siamo a quello che l’industria dell’intrattenimento ci confeziona con mezzi tecnologici e mezzi altrettanto sofisticati, tra cinema e televisione, in questa occasione si possono individuare spettacoli di giocolieri, di  clown, di  mimi, spettacoli musicali e concerti, mangia fuochi, arte circense, cantastorie e trampolieri. Una sorta di salto nel passato quando gli spettacoli di strada costituivano un’attrattiva immancabile in ogni festività, ma con uno sguardo al presente e agli stimoli contemporanei. Ed è in questa cornice che si inserisce  il Festival Internazionale di Arti di Strada nel centro storico di Catania, l’evento URSINO BUSKERS, giunto alla seconda edizione si svolgerà dal 18 al 20 settembre 2015, in piazza Federico di Svevia, dove si trova il famoso Castello Ursino di Catania  dalle 17.00 alle 24.00. L’ evento è stato organizzato dagli attivisti dell’Associazione Gammazita per riqualificare lo storico quartiere del Castello Ursino a Catania.

Molto di più che un semplice festival con 15mila metri quadrati interamente chiusi al traffico, 15 ospiti provenienti da diversi Paesi del mondo, più di 80 artisti e compagnie partecipanti, 8 aree di spettacolo tematiche, 100 spettacoli gratuiti al giorno, street market, esposizioni ed estemporanee d’arte. Un palcoscenico a cielo aperto, tra luci, colori, hula hoop, ci saranno giocolieri, clown, circensi, piramidi umane, acrobati, opera dei pupi, fuoco e arti marziali, musicisti, attori pronti a stupire il pubblico e ad insegnare le loro arti grazie ai workshop per grandi e piccini. Ursino Buskers  si svolge in alcune delle zone più caratteristiche e ricche di storia del centro storico catanese: infatti le aree tematiche si dividono intorno al Castello Ursino con il Circo contemporaneo e l’Acrobatica aerea; piazza Federico di Svevia nel lato nord, con la musica; piazza Maravigna, che è la novità di questa edizione, con il Circo contemporaneo, il fire show, i Pupari fratelli Napoli e la loro bottega storica. E ancora in piazza Magazzini con il Teatro di strada e il Fire Show; via Auteri con la Giocoleria e il Circo; via San Calogero e il cortile del Pozzo di Gammazita con esposizioni e musica; il fossato del Castello Ursino con Danza-teatro e workshop; piazza Federico di Svevia nel lato sud, altra novità di questa edizione, con Ursino Buskers Off, il palco libero per artisti di strada e la danza.  Quest’anno il cast artistico del festival sarà ancora più ricco rispetto l’anno scorso con 15 grandi artisti internazionali tra cui il clown Emmanuel e la contorsionista-hooper Anaelle Molinario dalla Francia, il maestro del fuoco ispirato dalle arti marziali Kiwamu Miyakubo dal Giappone, l’anima africana del circo sociale Nafsi Afrika Acrobats, la coreografa e danzatrice aerea Andrea Pelaez Gonzalez dal Messico, la musica mediterranea dei Milo ke Mandarini dalla Spagna, solo per citarne alcuni.

Ursino Buskers conterà anche sulla collaborazione di molti fotografi che avranno la possibilità e il piacere di raccontare il Festival, attraverso il loro obiettivo. Infatti in  occasione del festival sarà bandito un  Contest, le foto più belle saranno esposte presso i locali Gammazita! L’obiettivo di Gammazita, invece, è quello di riqualificare e valorizzare un importante e suggestivo quartiere storico di Catania lasciato, troppo spesso, al degrado e all’abbandono, e lo fa grazie ai sostenitori del crowdfunding  e grazie a tutta la campagna di autofinanziamento, ma sopratutto agli abitanti del quartiere che con affetto e partecipazione hanno sostenuto il festival e continuano a farlo. 

Per raggiungere questo spettacolo spettacolare  potrete scegliere di  fare 4 passi a piedi, una bella pedalata in bici, oppure potrete usufruire del servizio MovidaBus che sarà gratuito e che assicura il collegamento con il quartiere del Castello Ursino dalle 18 del pomeriggio alle 03.00 del mattino.  Il divertimento è assicurato e non avete scuse!
Questa edizione di Ursino Buskers lascerà davvero tutti senza fiato. “Ursino Buskers” è  un evento che per la sua portata ha tutte le carte in regole per poter essere istituzionalizzato quale mezzo di promozione turistica della città.

Mostra di più

Giada Condorelli

Un incrocio di razze, culture e religioni, fa di me una curiosa cronica. Padre siculo normanno, da Lui eredito creatività ed amore per l'arte in tutte le sue forme. Madre libica di origine armena, da Lei eredito la forza di volontà ed il valore dell'arricchimento reciproco. Una Laurea in Politica e Relazioni Internazionali, un matrimonio d'amore, un Blog e infiniti sogni. Del multitasking ho fatto una filosofia di vita. Appassionata di moda senza esserne schiava, beauty addicted, amante del healthy food, per necessità, con mise en place chic! Foto e lifestyle sono parte integrante delle mie giornate...Pinterest ed Instagram la mia ossessione. Riesco a trovare la bellezza in ciò che vedo e la positività in ciò che accade. "L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai" ( Audrey Hepburn )

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button