fbpx
EventiPrimo Piano

Festeggiamenti agatini estivi: oggi la processione delle reliquie della Santa

Proseguono i festeggiamenti estivi in onore di Sant’Agata.Oggi, sabato 17 agosto, ricorre l’893° anniversario del ritorno in patria delle reliquie della Patrona da Costantinopoli. 

Ecco il programma completo delle celebrazioni previste per oggi:

Dopo l’apertura del sacello e la traslazione all’altare maggiore delle reliquie di Sant’Agata, sarà possibile partecipare alla Santa Messa ogni ora. I devoti saranno ammessi alla venerazione delle reliquie della Santa Patrona dalle ore 10:00 alle ore 13:30 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00 presso la cappella di Sant’Agata. In serata, alle ore 19:00, la solenne celebrazione eucaristica presieduta da S.E.R. Mons. Arcivescovo e alle 20:30 la seconda seguitissima processione con le Reliquie della Santa Patrona col seguente itinerario: piazza Duomo, Porta Uzeda, via Dusmet, via Porticello, piazza San Placido, via Vittorio Emanuele, piazza Duomo.

La giornata si concluderà con i fuochi pirotecnici in onore di Sant’Agata.

Le reliquie di Sant’Agata

Le reliquie del corpo della Santa Patrona furono conservate per anni in una cassa di legno, per poi trovare conforto in uno scrigno d’argento. Nello Scrigno Reliquiario si trovano i femori, i piedi, le mani e una mammella.  Ma Catania non è l’unica città in cui Sant’Agata ha lasciato le proprie reliquie.

A Palermo è possibile trovare l’ulna e il radio di un braccio mentre a Messina parti del braccio. Ma le reliquie non si trovano esclusivamente in Sicilia: a Roma sono conservati frammenti del velo, a Benevento un dito. Mentre a Gallipoli si trova l’altra mammella di Sant’Agata lasciata qui dai condottieri Gilberto e Goselmo, riconoscimenti per l’ospitalità ricevuta nel corso del viaggio da Costantinopoli a Catania. 

Nel Busto Reliquiario, invece, realizzato nel 1376 da Giovanni di Bartolo si trovano la calotta cranica, il costato e alcuni organi di Agata.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.