fbpx
CronacheSenza categoria

Ferragosto: divieto di accampamento sugli arenili e locali chiusi alle 02:00

Divieto di accampamento sugli arenili nonché obbligo di chiusura per tutti i pubblici esercizi alle ore 02:00 di notte. È Roberto Bonaccorsi, vicesindaco di Catania, ad emanare un’ordinanza, valida da oggi fino al 16 agosto, che impedisce l’accampamento e il bivacco sulle spiagge. Si tratta di misure straordinarie per contenere l’avanzata del virus Covid-19, infatti, è assolutamente vietata qualunque tipo di manifestazione o occupazione nei giorni delle festività di Ferragosto. Dunque, nessuna concessione oltre le 2:00 di notte per le attività di ristorazione, bar, pizzerie lidi e/o altri esercizi commerciali.

Nello stesso provvedimento, inoltre, al divieto di accampamento e bivacco con utilizzo di gazebo, tende e similari  si aggiunge anche il rispetto delle disposizioni previste nell’ordinanza n.31 del 9/08 2020 per le discoteche all’aperto; tra cui mantenimento della distanza di un metro tra le persone.

Chiusura alle 2:00 dei pubblici esercizi e cessazione alle 24:00 della musica

Nel provvedimento, in aggiunta, è stabilito l’obbligo di chiusura alle ore 02:00 di tutti i pubblici esercizi (bar, pub, ristoranti, lidi autorizzati, ecc) nonché la cessazione alle ore 24.00 della diffusione musicale. L’amministrazione comunale raccomanda, infine, ai cittadini il massimo rispetto di tutte le misure anti-contagio previste a livello nazionale e regionale. In maniera particolare: il divieto di assembramento, il distanziamento interpersonale di almeno un metro e l’uso della mascherina secondo le vigenti disposizioni.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker