fbpx
CronacheNews in evidenzaPalermo

Fermato tir con 150 chili di hashish, arrestato il corriere

Palermo- Un corriere della droga con un carico di oltre 150 chili di hashish per un valore complessivo di circa 600mila euro è stato arrestato dalla polizia di Stato a Palermo. Manette ai polsi per Daniele Boncimino, 37 anni, originario di Villabate, nel Palermitano. La droga, suddivisa in panetti del peso di cento grammi ciascuno, era destinata a rifornire il mercato del capoluogo siciliano e parte della provincia. I poliziotti della sezione Antidroga della Squadra mobile palermitana, diretta da Rodolfo Ruperti, hanno bloccato Boncimino a bordo di un autocarro tra le vie del centro a Villabate.

Agli agenti l’uomo, che ha tradito subito una certa ansia, ha raccontato di un mancato carico di frutta che avrebbe dovuto prelevare e trasportare, fornendo spiegazioni confuse sull’itinerario percorso, il luogo di provenienza e quello di destinazione. Un racconto che non ha convinto gli agenti, i quali hanno deciso di controllare il mezzo pesante.
All’interno di un vano ricavato tra il tetto della cabina di guida e lo spoiler aerodinamico posto al di sopra sono stati scoperti così cinque involucri con oltre 1500 panetti di hashish per un peso complessivo di 150 chili.
Inoltre, addosso Boncimino aveva 700 euro in contanti.

Il denaro e la droga sono stati sequestrati, mentre il corriere è stato arrestato.

Fonte ‘palermo.repubblica’

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button