fbpx
CronacheNews in evidenza

Fermato latitante, condannato ad oltre 3 anni di reclusione

La Polizia di Stato ha tratto in arresto Jianu Florin (cl.1988) di nazionalità romena – latitante, destinatario di ordine di esecuzione per la carcerazione emesso in data 15.1.2016 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario – Ufficio Esecuzioni Penali – di Catania, dovendo espiare la pena di anni 3, mesi 11 e gg.27 di reclusione per i reati di ricettazione, resistenza a P.U. e violazioni in materia di armi.

Nella serata dell’1 marzo decorso, nell’ambito di un mirato controllo, personale della Squadra Mobile – Sezione “Reati contro il Patrimonio”- Squadra “Antirapina”, unitamente a personale del Compartimento Polizia Stradale Catania, nel transitare da questa via Vincenzo Giuffrida, notava l’autovettura Nissan Xtrail posteggiata che, per modello e targa, corrispondeva ad una delle autovetture trafugata il 26.11.2015 da un autosalone sito a Modica (RG).

Gli operatori iniziavano un servizio di osservazione in attesa che l’autovettura fosse ripresa dall’utilizzatore, che veniva individuato in un cittadino straniero che veniva accompagnato in ufficio per gli accertamenti del caso.

Si aveva modo di appurare non soltanto che l’autovettura era quella di provenienza furtiva, ma anche che la persona individuata aveva fornito una patente di guida contraffatta per celare la sua vera identità, che veniva svelata a seguito degli accertamenti foto-dattiloscopici che permettevano di identificarlo nel cittadino rumeno JIANU Florin, destinatario del provvedimento di cui sopra, resosi già irreperibile.

L’uomo veniva tratto in arresto e denunciato altresì per il reato di riciclaggio e per il reato di false dichiarazioni sulla identità in quanto trovato in possesso di una patente di guida contraffatta.

Nella stessa serata, il personale dei predetti uffici ha rinvenuto e sequestrato le seguenti autovetture:

  • Volkswagen “Golf”, asportata in data 23.1.2016 da una concessionaria di Catania;
  • BMW 318 – Volkwagen “Passat” –  Ford Cmax, asportate in data 27.2.2016 da un autosalone di Acireale;
  • Peugeot 407 Coupè, asportata in data 18.1.2016 da una concessionaria di Agrigento;
  • Fiat 16, asportata in data 26.11.2015 da un autosalone di Modica (RG).

I mezzi sono stati restituiti agli aventi diritto.

Espletate le formalità di rito, Jianu Florin è stato associato presso la casa circondariale di Piazza Lanza – Catania.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button