fbpx
Nera

Fermato baby pusher a Picanello

Pusher già a 14 anni. Un ragazzino che stava spacciando marijuana a suoi coetanei è stato bloccato da agenti del commissariato Borgo-Ognina durante un controllo antidroga nel rione Picanello di Catania.

Il giovanissimo spacciatore ha tentato di fuggire in bici, ma è stato preso in consegna dalla polizia, che ha identificato anche i suoi clienti, ragazzi di 15 e 16 anni.

Il 14enne, segnalato alla Procura per i minorenni di Catania, è stato portato in Questura dove è stata convocata la madre alla quale è stato riaffidato.

Negli uffici della polizia sono stati convocati anche i genitori dei ‘clienti’. Quest’ultimi sono stati segnalati alla Prefettura per il recupero terapeutico.

DS

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button