fbpx
Sport

Le ragazze della Domusbet Catania battono l’Ede e rimontano

Catania – Testarde, efficaci e brave ma soprattutto con un grande cuore. Nella finale per i piazzamenti le ragazze di Marilena Guerreggiante della Domusbet Catania Bs hanno battuto l’Ede per 7-5 entrando di diritto tra le migliori sei formazioni europee.

Non era sicuramente facile dal punto di vista emotivo scrollarsi di dosso il fardello di delusioni consegnato dalla gara di ieri persa contro il forte Grasshoper a soli sei secondi dalla fine, ma Conti e compagne sono riuscite nell’impressa di riprendersi ciò che avevano perso ieri. Ancora tenacia, forza ma anche grande beachsoccer espresso sulla sabbia della Domusbet Arena Beach stadium. Tutto bello compresa la cinquina della Conti campionessa superba, giocatrice unica sull’erba, efficace e bomber anche sulla sabbia grazie al suo senso tattico e la sua smania sottoporta.

Ciunque reti della Conti e bottino rimpolpato dalla Giuliano e dalla Privitera altre giocatrici come tutta la squadra della Guerreggiante che hanno impressionato il panorama del beachsoccer femminile.

Domani si continua per la gloria, per conquistare il quinto posto, un risultato superbo soprattutto perché parliamo della prima apparizione di queste ragazze nel beachsoccer mondiale. Una spinta decisiva questa dei risultati e dell’applicazione di questa squadra che potrebbe regalare nel tempo continuando il progetto avviato tantissime soddisfazione all’ambiente etneo.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker