fbpx
NeraPrimo Piano

Fedeli travolti durante pellegrinaggio a Sant’Alfio. Tre feriti

Alle prime luci dell’alba di ieri mattina, un automobilista ha investito tre fedeli intenti a pellegrinare a Trecastagni.

Un pellegrinaggio poco fortunato

I tre devoti, in occasione delle celebrazioni di Sant’Alfio, S.Cirino e S. Filadelfo, si stavano dirigendo a piedi verso il Santuario da San Giovanni la Punta.

All’improvviso, un’auto li ha travolti sulla strada provinciale San Giovanni la Punta-Trecastagni. L’automobilista non ha prestato alcun soccorso, ma si è subito allontanato.

Le tre vittime sono state condotte subito in ospedale dove, fortunatamente, non si è riscontrata nessuna ferita grave.

Al momento sono attive le ricerche sull’identità dell’autore del gesto.

Un atto di fede già costato “caro” ai suoi fedeli

Solitamente, il pellegrinaggio si svolge nel mese di maggio. Ma non sono pochi i fedeli che lo ripetono anche a settembre, durante le celebrazioni che ricordano il passaggio dei Fratelli nel loro viaggio verso il martirio.

Ma l’episodio di ieri mattina non è stato l’unico caso isolato. Circa dieci anni fa, un pellegrino è rimasto vittima di questo “viaggio di fede” mentre la figlia rimase ferita sempre a causa di un pirata della strada sulla “Monterosso – Trecastagni”.

EG.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button