fbpx
Nera

Famiglia devastata dal Covid19 in 10 giorni a Gela

Il Covid19 continua a mietere vittime. In 10 giorni, il virus ha distrutto una famiglia: prima sono morti madre e figlio, a pochi giorni di distanza l’una dall’altro. E adesso anche il capofamiglia.

È successo a Gela. La donna, un’anziana di 72 anni, ha accusato i primi sintomi. Dunque è stata ricoverata il 23 ottobre con una polmonite bilaterale al reparto di Rianimazione dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.  Qui l’anziana è stata intubata. Solo poche ore dopo, lo stesso destino ha toccato il figlio cinquantenne.

Il padre, un anziano ottantenne, è  stato l’ultimo a risultare positivo al Covid19 e ricoverato presso “San Giovanni Di Dio” di Agrigento quando ormai le condizioni di moglie e figlio erano precipitate.

La donna è morta il 31 ottobre: nel giro di 10 giorni il Covid19 ha provocato la morte del figlio e dell’ottantenne.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker