fbpx
Nera

Falsi annunci di vendita su Facebook, denunciata coppia di napoletani

Mettevano falsi annunci per la vendita del Bimby TM 31 ma una volta ricevuto l’importo dagli ignari utenti, sparivano. 

I Carabinieri della Stazione di Maniace hanno smascherare e denunciato una coppia di napoletani: lui un pregiudicato di 58 anni, lei un 24enne già gravata da precedenti di polizia. I due sono ritenuti responsabili del concorso in truffa. Con lo pseudonimo Facebook  “Maria Cusumano”, proponevano la vendita, fra tanta altra merce, di un famoso elettrodomestico, il “Bimby ”, al costo di 250 euro. A cadere nella rete dei truffaldini una 41enne di Maniace. Quest’ultima, dopo aver concordato la vendita con la donna attraverso un contatto telefonica, ha versato 125 euro di “prevendita”  su numero di una PostePay. Ma la merce non è stata mai consegnata.

La poveretta si è rivolta subito ai carabinieri i quali, acquisita la denuncia, si sono messi al lavoro ricostruendo in maniera certosina la vicenda scoprendo i profili falsi, il titolare della carta prepagata, nonché l’utenza cellulare utilizzata dalla giovane donna per farsi contattare dall’ignaro acquirente.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker