fbpx
CronacheSenza categoria

Falsari in azione finiscono in manette nel centro commerciale “Porte di Catania”

Falsari in azione finiscono in manette nel Centro Commerciale “Porte di Catania”. Sono il 29enne catanese Alessandro Palmieri e la compagna di 44 anni.

Più volte, i due, hanno tentato di piazzare due banconote da 50 euro, nei diversi negozi del parco commerciale, fino a riuscirci, in un bar, dove hanno acquistato dei succhi di frutta. Tuttavia, mentre tentavano di “spendere” anche l’altra banconota, si imbattono nel cassiere del bar che si era accorto della banconota falsa. I due, quindi, per evitare problemi, gli restituiscono i frutti di frutta, appena comprati. Ma l’epilogo non è positivo per i due. Una delle potenziali vittime, infatti, chiamando il 112 riesce a far bloccare la coppia criminale, avvistata anche tramite telecamere di video-sorveglianza. Alla vista dei Carabinieri l’uomo tenta di stracciare le banconote, ma, ormai, è troppo tardi.

G.G.

 

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker