fbpx
NeraNewsNews in evidenzaPrimo Piano

Ritrovata Mimma Trimarchi, era a Tropea

La donna è scomparsa da due giorni

Catania – Era scomparsa dopo aver litigato con la famiglia, ma per fortuna Mimma Trimarchi, 53enne di Furci Siculo, residente a Santa Venerina, era solo in viaggio.

La donna, infatti, è stata ritrovata in un B&b di Tropea, in Calabria, dove si era rifugiata. L’indicazione è venuta da due turisti che avevano riconosciuto la 53enne dopo che il marito e i figli avevano mostrato la sua foto durante la ricerca.

Successivamente alla lite la donna aveva lasciato l’abitazione in cui vive, senza comunicare dove si stesse dirigendo, a bordo di una vettura Fiat Panda. L’auto è stata ritrovata dai familiari la notte scorsa davanti la stazione ferroviaria di Taormina.

Mimma è stata riconosciuta dagli addetti alla biglietteria della stazione i quali hanno riferito che la donna, inizialmente convinta di acquistare un biglietto per Milano, ha poi cambiato idea comprandone uno per Messina. Da lì, l’idea di raggiungere la Calabria per cercarla.

I familiari avevano denunciato la scomparsa della donna ai carabinieri di Piedimonte Etneo e alla stazione di Mascali.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button