fbpx
CronacheNews

Fa esplodere la bombola di gas, muore pensionato dopo lite con la moglie

Il gesto estremo sarebbe stato causato da una lite con la moglie. Un pensionato di 76 anni, a Monte Po, si è suicidato facendo esplodere una bombola di gas nella sua abitazione. L’uomo, rimasto solo in casa, si sarebbe chiuso in uno stanzino con una bombola, l’ha aperta e ha appiccato il fuoco.

C’è stata una deflagrazione seguita da un incendio che non avrebbe lasciato scampo all’uomo. Fortunatamente, non sono stati causati altri feriti.

Sul posto i vigili del fuoco, che stanno anche verificando la stabilità del palazzo, e i carabinieri che indagano.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker