fbpx
CronachePrimo Piano

Ex Palazzo di cemento, SUNIA: “Nessuna data certa per la consegna”

Settembre non ha portato con sé una data certa per la consegna dell’ex Palazzo di cemento di Librino, oggi Torre Leone.

Lo si è appreso infatti nel corso dell’incontro tenutasi ieri tra l’amministrazione comunale e gli assegnatari degli alloggi pubblici. Un confronto  caldeggiato dal Sunia di Catania, il sindacato degli inquilini.

«Dal mese di Giugno, grazie alla pressione del sindacato e degli stessi assegnatari si sono registrati molti passi avanti. Ma continuano gli intoppi – commenta la segretaria del SUNIA, Giusi Milazzo.- L’ascensore  sarà consegnato ad Ottobre e istallato e collaudato entro la fine del prossimo mese. L’assemblea ha inevitabilmente manifestato la profonda delusione».

«Nonostante l’impegno dell’assessore comunale  a far conoscere tutta la documentazione inerente l’acquisto del secondo ascensore e la data certa della sua consegna, non si escludono altre iniziative. Vogliamo sensibilizzare in maniera più eclatante tutta la città sul tema delle case popolari e del disagio abitativo. Crediamo che negli anni precedenti proprio sui lavori di Palazzo di cemento ci sia stata da parte delle istituzioni una disattenzione inaccettabile. In barba alla qualità della vita di famiglie in grande  difficoltà».

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker