fbpx
Cronache

Evaso riaccompagnato a casa dai Carabinieri

A passeggio come nulla fosse viene riconosciuto dalle forse dell'ordine

Evaso va al bar con gli amici come nulla fosse

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante arrestano Vincenzo Salia

Il 28enne catanese Scalia era in flagranza di reato di evasione.

I militari nel corso dei loro servizi di perlustrazione per prevenire i reati avevano notato l’uomo. Scalia stava in piena tranquillità abbandonando gli arresti domiciliari cui era relegato. Infatti, insieme ad amici e parenti si recava verso un bar.

I Carabinieri hanno riconosciuto l’evaso e lo hanno arrestato quindi ricollocato agli arresti domiciliari.

A.P.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button