fbpx
Nera

Evade dai domiciliari per andare in discoteca, 25enne finisce in carcere

Una serata in discoteca è stata pagata a caro prezzo da Vincenzo Zuccarello, 25enne catanese relegato ai domiciliari.

Malgrado la misura detentiva, il giovane ha deciso di non rinunciare ad un po’ di divertimento e di recarsi dunque in discoteca. Ma i militari del Nucleo Operativo, durante un servizio anticrimine svolto in orario notturno, lo scorso 16 settembre, hanno riconosciuto il reo mentre ballava all’interno di un noto locale di via Acquicella Porto.

Riaccompagnato nel proprio domicilio è stato oggetto di una informativa e relativa richiesta di aggravamento della misura detentiva che, accolta appieno dall’Autorità Giudiziaria, ne ha consentito l’arresto e lo spostamento presso il carcere di piazza Lanza.

EG.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button