fbpx
CronacheNews

Evade dai domiciliari e cerca di scappare, bloccato dalle volanti

Nella nottata appena trascorsa, personale delle Volanti dell’U.P.G.S.P. ha tratto in arresto JENDOUBI Omar (classe 1994) per evasione dagli arresti domiciliari; l’uomo è stato anche indagato in stato di libertà per guida senza patente perché mai conseguita.

JENDOUBI, che a dispetto del cognome è cittadino italiano, si trovava sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per il reato di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, ma alle ore 02.15 è stato intercettato dalle Volanti mentre, insieme a un’altra persona, transitava per via Medaglie d’Oro a bordo di un motociclo.

L’evaso, alla vista della pattuglia, ha accelerato la marcia con l’evidente scopo di eludere il controllo da parte degli agenti. La corsa del motociclo si è presto trasformata in una fuga precipitosa che, per evitare di mettere in pericolo l’incolumità degli stessi fuggiaschi, ha richiesto l’intervento di ulteriori Volanti.

L’epilogo dell’inseguimento in via Salvo D’Acquisto dove, vistosi braccato, JENDOUBI ha abbandonato il motociclo con il passeggero a bordo (immediatamente bloccato), per proseguire la fuga a piedi: tutto inutile, perché poco dopo è stato raggiunto e bloccato anch’egli.

Il passeggero è pregiudicato, ma non aveva motivi per sottrarsi ai poliziotti, JENDOUBI Omar, invece di motivi ne aveva, eccome: oltre all’evasione dagli arresti domiciliari, infatti, JENDOUBI guidava il motociclo senza aver conseguito la patente.

Adesso, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, ha ripristinato la misura cautelare, in attesa dell’udienza del giudizio per direttissima.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker