fbpx
LifeStyle

“Etna Patrimonio Unesco” in mostra al Castello Ursino

“Etna Patrimonio Unesco” è la mostra di Antonio Parrinello, che resterà aperta al pubblico fino al 31 marzo al Museo civico Castello Ursino.

L’Etna patrimonio Unesco

Nel 2013, a Phnom Penh in Cambogia, l’Etna fu dichiarata Patrimonio Unesco dell’Umanità. Il vulcano, inoltre, rientra nella lista dei siti naturali della World Heritage List. La mostra è un omaggio dell’artista Antonio Parrinello. 

La rassegna fotografica, “ aperta” nei giorni scorsi dal sindaco Salvo Pogliese e dall’assessore alla Cultura Barbara Mirabella, fa parte integrante del programma generale di eventi “Etna 1669, Storie di Lava”, sotto il patrocinio della Presidenza della regione Siciliana, degli assessorati regionali ai Beni Culturali e Identità Siciliana e del Turismo, Sport e Spettacolo.

Le 28 foto esposte raccontano le emozioni visive del vulcano, passando dal colore rosso delle esplosioni e delle colate delle varie eruzioni al verde della vegetazione al nero della roccia e della sabbia. Si tratta di un vero e proprio viaggio, fra paesaggi lunari, nel verde dei boschi centenari, tra le nevi in quota e le evoluzioni pirotecniche del vulcano siciliano, che avvicina lo spettatore alla natura primordiale del pianeta e ai suoi quattro elementi: fuoco e roccia liquida, terra, ghiaccio, vento.

Parrinello così commenta la mostra.

«Un pensiero a questa montagna, che mi ha insegnato ad ascoltare i suoi silenzi, i suoi rumori, a percepire gli odori, a osservare i colori. Sensazioni, a cui non voglio mai rinunciare, che mi continuano ad emozionare. Nasce da qui il desiderio di racchiuderli in questo racconto fotografico e poterli condividere. È una gran soddisfazione per i siciliani, e in generale dovrebbe esserlo per tutti gli italiani, che l’Etna sia stata reputata Patrimonio dell’Umanità».

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker