fbpx
Cronache

Dona le cornee del marito dopo la sua morte

Eccezionale espianto di cornee a domicilio

Una equipe di medici dell’Arnas Garibaldi di Catania ha eseguito stamane un espianto di cornee prelevando a domicilio gli organi da un un uomo di 68 anni deceduto per un carcinoma incurabile al pancreas su precisa volontà della moglie del donatore che ha espresso il proprio consenso a seguito dello stadio terminale in cui versava il marito.

I lavori di espianto hanno coinvolto sia il Garibaldi Centro che quello di Nesima, con la partecipazione del referente locale del prelievo Bruno Longo, dell’oculista Giovanni Pizzo, del cardiologo Massimo Carnazza e del direttore medico di presidio Roberto Bonaccorso, sotto il coordinamento del responsabile locale del prelievo Ilenia Bonanno.

“Ringraziamo profondamente – ha detto il direttore generale dell’Arnas Garibaldi Giorgio Santonocito – sia i familiari del donatore per l’alto senso civico che aiuterà alcuni pazienti bisognosi che il gruppo dei sanitari coinvolti”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button