fbpx
Cronache

Enna: donna disabile abusata in struttura durante il lockdown

Una donna disabile ricoverata, lo scorso aprile, in una struttura specializzata, nell’ennese, è in gravidanza del suo carnefice, che l’ha violentata proprio durante la permanenza nel centro. Inoltre, la giovane ai tempi era positiva al Covid-19. La Procura di Enna ha aperto un fascicolo per violenza sessuale subita da una giovane disabile, ospite di un centro specializzato in igiene mentale in provincia di Enna. La squadra mobile della Questura, da diversi giorni, sta raccogliendo dichiarazioni dei medici, infermieri, personale della struttura nonchè delle persone che sono state a contatto con la giovane, in quel periodo, per ricostruire la vicenda.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker