fbpx
CronacheNews in evidenza

Energia: Sportello per l’efficientamento inaugurato nell’assessorato Urbanistica

Catania- Il sindaco Bianco, “Un progetto che fa di Catania una delle città leader in Italia per l’attenzione nei confronti di questo tema”. L’assessore Di Salvo, “Sensibilizzare perché l’efficienza energetica assuma un aspetto culturale e determini un nuovo approccio all’edilizia”. Presenti l’assessore Bosco e i rappresentanti dell’Agenzia Energia Alto Adige Casa Clima

“E’ un progetto che fa di Catania una delle città leader in Italia per l’attenzione nei confronti del risparmio energetico”.
Così il sindaco Enzo Bianco ha commentato, nella sede dell’assessorato all’Urbanistica, l’apertura dello sportello Energia, istituito con il Piano d’azione siglato dal Comune di Catania e dall’Agenzia CasaClima di Bolzano. Erano presenti gli assessori all’Urbanistica Salvo di Salvo e ai Lavori Pubblici e Risparmio energetico Luigi Bosco, Luca De Vigili in rappresentanza dell’Agenzia Energia Alto Adige Casa Clima presieduta da Stefano Fattor, e il presidente del network Casa Clima Sicilia Mario Castruccio Castracani.
L’ufficio, in via Biondi 8, sarà aperto ai cittadini, ai tecnici e agli operatori del settore ogni giovedì, dalle  15 alle 18, per fornire gratuitamente consulenza tecnica sulle tematiche del risparmio energetico.
“Nell’approvazione del regolamento edilizio – ha sottolineato Bianco – Catania ha fatto una scelta coraggiosa, è infatti una delle prime grandi città d’Italia ad avere disposto l’obbligo della classe A in tutte le nuove concessioni. Ma non ci siamo limitati a prevedere una norma, abbiamo infatti collaborato in particolare con gli ordini professionali e il mondo produttivo della nostra città per avviare un percorso volto ad alzare il livello di qualità e offrire così ai privati un servizio che rendesse la norma praticabile. Abbiamo scelto come esempio quella che viene considerata certamente in Italia e nel Sud Europa l’esperienza più di qualità che c’è, CasaClima, la Provincia autonoma di Bolzano Sud Tirol che sul tema del risparmio energetico hanno fatto negli ultimi 30 anni passi da gigante e che ringrazio per essersi messa a disposizione del nostro territorio”.
“Lo sportello – ha detto l’assessore Di Salvo – è stato istituito per volere dell’amministrazione Bianco all’interno della convenzione siglata tra il Comune di Catania e la Provincia autonoma di Bolzano, in modo da favorire rapporti di trasferimento di know-how e di consulenza e informazioni in maniera specifica sulla sostenibilità energetica. Mi auguro possa servire anche a sensibilizzare sempre di più gli operatori del settore perché l’evoluzione sull’efficienza energetica assuma un aspetto culturale e determini un nuovo approccio all’edilizia”.
“Una delle azioni più importanti del Paes – ha evidenziato l’assessore Bosco – è l’efficientamento energetico. L’idea dello sportello è dunque straordinaria, soprattutto se coniugata con la formazione dei professionisti e se volta a favorire la sinergia tra efficientamento energetico e sismico”.
L’architetto De Vigili ha spiegato che “I consulenti CasaClima, professionisti indipendenti appartenenti al Network CasaClima Sicilia metteranno gratuitamente a disposizione le loro competenze per rispondere a domande dei visitatori, esperti e non, che desidereranno intraprendere la strada per ridurre i consumi energetici e l’impatto ambientale oltre ad aumentare il comfort degli edifici residenziali e del terziario”.
Lo sportello Energia, come ha inoltre sottolineato Mario Castruccio Castracani, sarà il naturale punto di divulgazione e comunicazione delle Linee Guida di efficienza energetica e bioedilizia in corso di aggiornamento, “in base al Piano d’Azione il cui processo di elaborazione sarà oggetto di una condivisione partecipata  con gli operatori tecnici, scientifici e produttivi”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button