fbpx
LifeStyleNews in evidenzaTecnologia

Energia elettrica dalla sabbia? Ora è possibile in Sicilia

Rivoluzione energetica a San Filippo del Mela: costruito un impianto solare termodinamico che “trasforma” la sabbia in energia elettrica

Giovedì 30 giugno è stato inaugurato a San Filippo del Mela, in provincia di Messina, il primo impianto solare termodinamico in grado di accumulare energia termica nella sabbia per produrre energia elettrica.

L’impianto, denominato “Stem”, funziona così: l’energia solare si accumula nella sabbia che funziona come una pila in grado di accumulare energia e rilasciarla al momento opportuno. Si tratta di un meccanismo che può rivoluzionare il futuro ecologico del pianeta, in quanto con la sabbia-pila l’energia diventa programmabile, dunque può essere usata anche in assenza di sole.

Il progetto prende origine da una maxi centrale termoelettrica, riconvertita in centrale termodinamica grazie ad un impianto fotovoltaico da 864 Kw. Un progetto a costo zero, anche dal punto di vista economico: sono stati mantenuti tutti i lavoratori della vecchia centrale.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button