fbpx
NeraNews in evidenza

San Cristoforo: furto di energia elettrica nel palazzo adiacente al commissariato

Catania – Nella mattinata di sabato 14 gennaio, personale del Commissariato “San Cristoforo” coadiuvato da tecnici dell’ENEL operava mirati controlli in un edificio di questa Via Poulet attiguo ai locali del Commissariato medesimo, riscontrando delle irregolarità di cui si erano resi responsabili gli intestatari di sei utenze di energia elettrica.

Tra i denunciati all’Autorità Giudiziaria per furto di energia elettrica, anche il titolare di una bottega di alimentari che, mediante un dispositivo magnetico appoggiato al contatore, otteneva una lettura ridotta del 90,07%.

I restanti cinque soggetti, tutte donne, denunciate per lo stesso reato avevano posto in essere allacci diretti alla rete elettrica.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button