fbpx
Cronache

Emissioni di cenere dall’Etna, emergenza rientrata. L’aeroporto ritorna operativo

A causa dell’attività eruttiva dell’Etna e contestuale emissione di cenere vulcanica in atmosfera, l’Unità di crisi ha disposto la chiusura di un settore dello spazio aereo a partire dalle 9,30. È quanto comunicato dalla società di gestione dell’aeroporto di Catania.

Sarà consentito l’arrivo di 5 aeromobili ogni ora. Le partenze non subiranno limitazioni, ma potranno essere comunque soggette a ritardi e disagi.

«Ogni eventuale aggiornamento sarà tempestivamente comunicato.  I passeggeri -sottolinea Sac- sono pregati di verificare lo stato del proprio volo con le compagnie aeree».

Informazioni sull’operatività generale dell’aeroporto sono disponibili sul sito ufficiale dello scalo, www.aeroporto.catania.it e sui profili Facebook e Twitter dell’aeroporto.

Aggiornamento ore 10:59

Rientra l’emergenza all’aeroporto di Catania. Sac comunica che dalle ore 11:00 riaprirà lo spazio aereo, pertanto l’aeroporto tornerà pienamente operativo.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker