fbpx
Cronache

Emergenza occupazionale, Codacons si appella al Governo Nazionale

La Sicilia occupa l’ultimo posto in classifica in fatto di crescita occupazionale.

A dirlo è l’ultimo rapporto Svimez che, addirittura, definisce l’occupazione giovanile una vera e propria strage. Secondo quanto riportato dalle statistiche, infatti, la Sicilia sarebbe l’unica regione al Sud a perdere punti nei parametri di crescita e a scendere al di sotto degli indicatori del 2008.

Le vittime di questa “strage” sono, ovviamente, i giovani.

Proprio per questo motivo Francesco Tanasi, segretario nazionale del Codacons, insieme a 30 organizzazioni a tutela di cittadini, di professionisti e imprese, chiede al Governo Nazionale la dichiarazione dello stato di emergenza occupazionale in Sicilia, e di trovare misure ad hoc atte a far ripartire l’occupazione e l’economia nell’Isola.

EG.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button