CronachePrimo Piano

Neve. È emergenza a Catania. Attive le forze dell’ordine

In mattinata è stato attivato anche il Centro di Coordinamento dei Soccorsi presso la Prefettura di Catania per l'emergenza neve

È emergenza neve nel catanese. Forze dell’Ordine, volontariato, mezzi spazzaneve e spargisale già all’opera nelle prime ore di ieri sera

Da ieri notte le squadre del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Catania sono impegnate per intervenire su buona parte del territorio provinciale. Interventi nati a causa di situazioni critiche e di pericolo causate dalle nevicate e dalle temperature particolarmente rigide delle ultime 24 ore.

Dalla serata di ieri ad oggi, sono stati portati a termine oltre 30 interventi di soccorso per automobilisti in difficoltà o finiti fuori strada dopo aver perso il controllo del proprio veicolo. Altri sono stati coinvolti in incidenti stradali a causa del manto stradale ghiacciato o ricoperto di neve.

In nottata sono state soccorse anche persone che non riuscivano ad uscire dalla propria abitazione a causa della neve.

I volontari delle associazioni di Protezione Civile si sono attivati, già nelle prime ore di ieri sera, per servizio di prevenzione nelle strade.

Il territorio della provincia più colpito risulta essere quello di Calatabiano, Linguaglossa, Zafferana, Santa Venerina, Acireale, Mascali, Piedimonte Etneo, San Pietro Clarenza, Ragalna, Biancavilla, Santa Maria di Licodia.

In corso ad Adrano un intervento della squadra del locale distaccamento dei Vigili del fuoco per un incidente stradale autonomo di un autorticolato che trasportava una gru e che si è ribaltato in via Solicchiata, in corrispondenza dell’imbocco della SS121 in direzione Catania.

In mattinata è stato attivato anche il Centro di Coordinamento dei Soccorsi presso la Prefettura di Catania.

Ieri erano stati richiesti, riguardo l’emergenza neve, coperte ma anche maglioni, giacche, cappotti, guanti, sciarpe, cappelli e calze per i senzatetto.

M.L.C.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.