fbpx
CronacheUniversità

Elezioni rettore Unict: Drago si ritira, sarà corsa a due

Colpo di scena durante la campagna elettorale che precede l’elezione del nuovo rettore dell’ateneo di Catania; la sfida, valida per il sessennio 2017-2023 che vedeva opporsi tre docenti: Francesco Basile, Enrico Foti e Filippo Drago è diventata una corsa a due, dopo la decisione di quest’ultimo di ritirare la propria candidatura.

Alla base della decisione sembra esserci un accordo dell’ultima ora raggiunto con il candidato avversario Basile; «un accordo che pare figlio della paura di perdere» ha commentato lo sfidante Foti, in un comunicato diramato questa mattina.

Resta quindi una corsa a due, quella per la poltrona di rettore dell’ateneo e avrà inizio con il primo turno di voto giorno 1 Febbraio; lo scontro andrà ad opporre la linea di continuità con il vecchio governo, quello di Pignataro, voluta dal Prof. Basile e la linea più innovativa, promessa dal Prof. Foti, che ha voluto assicurare un profondo rinnovamento, nel metodo e nel merito, dell’Ateneo.

I programmi di entrambi i candidati sono stati presentati nei giorni scorsi alla comunità accademica che ha adesso la responsabilità di scegliere la sua nuova guida.

unict
Il prof. Francesco Basile, 61 anni, ordinario di Chirurgia generale, dal marzo del 2013 è presidente della Scuola “Facoltà di Medicina”; presiede inoltre l’Osservatorio regionale per la Formazione medico-specialistica. E’ stato preside della facoltà di Medicina e Chirurgia dal 2008 al 2012.                                                                                           Il prof. Filippo Drago, (ritiratosi dalla sfida) 62 anni, ordinario di Farmacologia, attualmente è direttore del Dipartimento di Scienze biomediche e biotecnologiche (Biometec) dell’Ateneo di Catania e senatore accademico. E’ coordinatore del Dottorato internazionale di Ricerca in Neurofarmacologia e del Master di II livello in Discipine regolatorie del Farmaco.                                  Il prof. Enrico Foti, 52 anni, ordinario di ldraulica, dal 2014 è direttore del dipartimento di lngegneria civile e Architettura e senatore accademico. Attualmente è anche segretario e componente del Comitato tecnico scientifico della Fondazione Ordine degli Ingegneri della provincia di Catania.

 

 

 

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button