fbpx
NewsPolitica

Tremestieri, ballottaggio Tra Rando e Di Stefano

Ore 8: Scrutinate ormai tutte le sezioni, arriva la certezza del ballottaggio tra Santi Rando, che si ferma al 35,37%, e Sebastiano Di Stefano al 28,33%.

“Sono soddisfatto del grande risultato – afferma Santi Rando – Moltissime persone hanno scelto di darmi il voto e di questo sono estremamente felice, perché vuol dire che il messaggio che abbiamo lanciato è arrivato a tanti. Certo – aggiunge – ancora la partita non è finita. Anzi, adesso arriva il momento in cui bisogna rimanere concentrati e raccogliere le forze per il ballottaggio con un candidato che, nonostante la giovane età, ha dimostrato di essere uno sfidante da non sottovalutare. Stasera, intanto – conclude – festeggerò con la squadra che ha sostenuto un primo, importante, passo. Da domani ricominceremo a lavorare”. ”

Ore 22: mancano ancora 4 sezioni da scrutinare ma il ballottaggio sembra ormai certo. I dati: Rando 35%, Di Stefano 27%, Ronsisvalle 15%, Di Guardo e Caruso 8%, Furnari 5%

Ore 19.20 Testa a testa tra Santi Rando al 32%  e Sebastiano Di Stefano al 26%. Di Stefano al 26%, Ronsisvalle al 15%, Caruso al 10%, Di Guardo al 9% e Furnari al 5%. Dati parziali e chiuse solo tre sezioni.

Ore 18.05

Si mantiene la forbice tra Santi Rando e Sebastiano Distefano. Avanti il primo con il 36% delle preferenze seguito da Di Stefano con il 23. diminuiscono gli altri candidati Ronsisvale e Di Guardo all’11%, Caruso al 11% e Furnari all’8%.

Chiuse tre sezioni su 19 e sono la 9, la 14 e la 17

Ore 17.05

Dai primissimi dati parzialia ecco arrivare un dato Santi Rando è avanti con il 35% delle preferenze. Lo seguono Sebastiano Distefano con il 21%, Fabrizio Furnari e Mario Ronsisvalle al 11%, Domenico Di Guardo al 10% e Sebastiano Caruso con il 9%.

Le operazione di sfoglio procedono molto lentamente nelle 19 sezioni in particolare nelle prime 5.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker