Politica

Eletto il nuovo direttivo provinciale dei giovani di Forza Italia

Catania  – “Anche tra i giovani vogliamo ricostruire un contenitore di centrodestra unito e credibile che possa mandare a casa questo centrosinistra che, da Renzi a Crocetta, tanto male sta facendo tra scandali e malgoverno”. Così Andrea Maiorana, presidente provinciale di Forza Italia Giovani Catania, nella prima riunione dei giovani azzurri etnei in cui è stato presentato il nuovo direttivo provinciale del movimento.

Tutti giovani ma con anni di impegno nel sociale, nell’università e nel territorio i nuovi componenti del direttivo provinciale di Forza Italia Giovani Catania: i dirigenti provinciali Antonio Scollo, Giambattista Vasta, Roberto Palazzo, Marco Palermo, Marco Emanuele, Domenico Anastasi, Federico Di Liberto, Guido Condorelli, Giuseppe Di Paola coordinatore comunale per Trecastagni, Giovanni Vitale coordinatore comunale per San Pietro Clarenza, Federica Ticli coordinatore comunale per Caltagirone, Carlo Di Mauro coordinatore comunale per San Giovanni La Punta, Giuseppe Musumarra coordinatore comunale per Paternò.

“Vista la fase importante e difficile che sta attraversando il nostro partito – si legge in una nota del nuovo direttivo – abbiamo deciso di rinnovare completamente l’organigramma del movimento giovanile. Riteniamo il nostro un ruolo di fondamentale importanza nel dare linfa giovane al partito sul territorio e portare avanti le tante battaglie che interessano ai nostri coetanei. Squadra nuova, volti nuovi e tanta voglia di lavorare saranno quindi le basi del nuovo direttivo provinciale che punta a valorizzare il percorso di militanza e le esperienze personali di ognuno dei ragazzi. Siamo sicuri che con questa nuova organizzazione Forza Italia Giovani potrà rappresentare un faro per tutti i giovani del territorio, soprattutto per coloro che hanno voglia di mettersi in gioco e magari riscoprire il fascino dell’impegno per la collettività.”.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.