fbpx
LifeStyle

La notte delle stelle: ecco cosa fare per San Lorenzo a Catania

La magica notte di San Lorenzo è sempre più vicina: ma dove andranno i catanesi a guardare il cielo, in attesa di esprimere un desiderio davanti una stella cadente?

Catania, tra mare e montagna, offre eventi per tutti i gusti.

Il mare e le stelle

La Plaia di Catania è lo scenario di diversi eventi per la notte delle stelle.

Per tutti i coloro che amano scatenarsi in pista l’appuntamento sarà “afrodisiaco” all’Afrobar con Elena Pavla jd russa ventottenne. Per i giovanissimi il lido Le Capannine offre “Saturday Night #Switch // La Notte delle Stelle”, una serata all’insegna dei generi musicali più disparati: dall’Hip Hop ai sound latini.

Un telo stesso sulla spiaggia, il rumore delle onde e gli occhi pronti ad ammirare le stell: in alternativa anche le tre spiagge libere potranno essere una valida alternativa.

L’Etna è la regina di San Lorenzo

Il vulcano attivo più alto d’Europa è la location più gettonata per guardare le stelle tra escursioni e festival musicali.

Ritorna anche quest’anno il Vulkano Summit Fest che si svolgerà presso Piano Bottara. Due dj internazionali saranno gli ospiti speciali della serata: l’orgoglio catanese Ninni Angemi, reduce dal Tomorrowland, e Will Sparks nominato miglior Dj australiano.

Tanta musica anche al Rifugio Sapienza con l’Etna Music Festival: ad infiammare le piste saranno il dj Danko direttamente dal Tomorrowland e Silver, producer leccese.

Etnattiva, invece, propone un’alternativa più “tranquilla”: un’escursione sul versante Sud dell’Etna. Sarà Piano del Vescovo, una delle faggete più belle e rigogliose del parco dell’Etna, il luogo ideale dove ammirare lo sciame di Perseidi.

Una notte “medievale”

San Lorenzo rappresenterà l’inaugurazione delle feste medievali dell’antico Borgo di Motta Sant’Anastasia: rievocazioni storiche, giullari e spettacoli attendono i visitatori a partire dal 10 agosto.

 

 

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.