fbpx
LifeStyleNews in evidenzaPersonaggi

E’ morto Umberto Eco, lo scrittore del romanzo ‘Il nome del rosa’

Umberto Eco, nato ad Alessandria il 5 gennaio 1932, ci ha lasciati alle 22.30 di ieri sera, all’età di 84 anni.

E’ stato un semiologo, filosofo e scrittore.
Nel 1988 ha fondato il Dipartimento della Comunicazione dell’Università di San Marino.
Dal 2008 era professore emerito e presidente della Scuola Superiore di Studi Umanistici dell’Università di Bologna.

Durante la sua carriera, in cui si è ritrovato a coprire diversi ruoli, lo vediamo anche saggista prolifico: ha scritto numerosi saggi di semiotica, linguisitca, flosofia ed estetica medievale, oltre ai romanzi di successo.

Dal 12 novembre 2010 Umberto Eco era socio dell’Accademia dei Lincei, per la classe di Scienze Morali, Storiche e Filosofiche.

Non aveva mai perso al voglia di osservare la politica. Dopo aver rifiutato di restare nella casa editrice che lui chiamò ‘La Mondazzoli’, la fusione Mondadori-Rcs, lanciò una nuova casa editrice ‘La nave di Teseo’.

E’ stato anche collaboratore dell’Espresso e della Repubblica.
La conferma della scomparsa dell’autore de “Il nome della Rosa” è stata data dalla famiglia a Repubblica.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button