fbpx
ObituaryPrimo Piano

È morto il comico Raffaele Pisu

Era considerato “l’attore dai mille volti” Raffaele Pisu, comico bolognese scomparso all’età di 94 anni oggi all’hospice di Castel San Piertro. L’uomo era malato da tempo.

Famosissimo nel periodo del boom televisivo, ha partecipato a programmi televisivi di grande successo nel periodo del Dopoguerra, come “L’amico del giaguaro”, “Ma che domenica amici” e “Senza rete”. Nato nel 1925, Pisu fu uno dei protagonisti di “Italiani brava gente”, il capolavoro di Giuseppe De Santis. La particolarità del grande attore consisteva nel saper interpretare sia ruoli drammatici che concedersi all’ironia di Provolino, pupazzo televisivo per bambini celebre negli anni Settanta.

In totale, Raffaele Pisu girò ben 37 film. L’ultimo suo lavoro “Nobili bugie”, film con Claudia Cardinale e Giancarlo Giannini risale al 2018.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker