fbpx
CronachePrimo Piano

È il momento: il 13 marzo sarà inaugurata la stazione Fontanarossa di Catania

Manca poco e raggiungere l’aeroporto comodamente in treno sarà realtà. Il 13 marzo verrà inaugurata la nuova fermata ferroviaria Fontanarossa. 
Un piccolo ritardo ha permesso di ultimare i lavori di collegamento tra la strada e il terminal: un’opera di circa 800 metri, percorribile dai bus navetta, dal costo di 5 milioni di euro. Tra qualche giorno la stazione sarà attiva commercialmente.
Il collegamento avrà due binari: il primo in direzione Bicocca, il secondo Catania-Messina centrale. Grande entusiasmo da parte dell’assessore alle Infrastrutture Marco Falcone: «Conto alla rovescia. Ecco la nuova Fermata Fontanarossa dall’alto. Dal 13 marzo potremo partire in treno da Messina, Caltagirone, Taormina o Siracusa. E ancora da Enna, Giarre, Acireale, Lentini, Augusta, Fiumefreddo e tante altre stazioni, per andare a prendere l’aereo. Finalmente senz’auto. Per la prima volta, dopo decenni».
«Anche in Sicilia trasporti e infrastrutture come nel resto d’Italia e d’Europa. Dopo anni di nulla -sottolinea Falcone-il Governo Musumeci sta realizzando le opere e pone le basi per non restare indietro».

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Leggi Anche
Close
Back to top button