fbpx
PoliticaPrimo Piano

È guerra Sidra al Consiglio comunale

Il M5s si scandalizza dello spoiler nella partecipata, ma a livello nazionale è fedele ai "metodi tradizionali".

In aula è guerra alla Sidra e alla corsia Brt di Viale Vittorio Veneto. Il gruppo consiliare del M5s si scandalizza del meccanismo sulle assegnazioni di cariche, basato sul rapporto fiduciario. A livello nazionale, ricorda Luca Sangiorgio, il Movimento fa lo stesso.

Anastasi accende l’Aula e sostiene Vitale alla Sidra

Subito, con le dichiarazioni, di Anastasi la discussione cade sul Cda di Sidra. Il gruppo Grande Catania, infatti presenta un’interrogazione al Sindaco Pogliese,per sapere se l’acquisizione del dividendo Sidra potrebbe comportare, in ragione della mancata allocazione della somma in conto investimenti, riduzione della tariffa,  e quindi minori utili per la partecipata e per il Comune. Nell’interrogazione il Capogruppo di Grande Catania Anastasi continua chiedendo se non sia opportuno definire la vicenda Sidra, premiando la professionalità di Vitale e sostituire i consiglieri dimissionari con professionisti “dotati di competenza del ramo”.

La guerra Sidra dalla parte del Pd

Il consigliere Giuseppe Gelsomino, sammartiniano di fede, afferma di essere certo che Fabio Fatuzzo sarà il nuovo presidente della Sidra. «Il sindaco ha perso politicamente all’Acoset, allora ha fatto dimettere 2 consiglieri della Sidra per fare cadere la presidenza. Fatuzzo era il suo candidato, riferendosi a Pogliese, all’ Acoset. Così, darà l’incarico a Fatuzzo con un giro di poltrone».

Il M5s chiede trasparenza nelle nomine

Graziano Bonaccorsi del M5s ha puntualizzato come le partecipate siano mal gestite anche per incompetenze e si chiede il motivo perché certe posti di dirigenti non vengano dati attraverso dei concorsi pubblici. Il capogruppo pentastellata  Lidia Adorno ha continuato sulla falsariga del suo collega e chiede «dove siano i curriculum dei candidati». Poi ha chiesto che fine abbiano fatto i soldi per il completamento della realizzazione delle piste ciclabili.

Sangiorgio: «M5s incoerente. A livello nazionale applicano il metodo fiduciario».

La risposta sulla meritocrazia nell’assegnazione di incarichi non si è fatta attendere. Luca Sangiorgio definisce il M5s incoerente, visto che «degli incarichi a livello nazionale vengono appunto dati per rapporti fiduciari e quindi non parlassero di concorsi e addirittura di sorteggi, oggi molto di moda. Non accettiamo lezioni di etica e politica dal M5s, quindi nessuno scandalo».

Petralia impegna il Comune alla bonifica e al controllo della discarica di via Fondo Romeo.

Il Capogruppo di #insiemesipuò Giovanni Petralia solleva il problema della discarica abusiva di via Fondo Romeo. La sua mozione, approvata in Aula, impegna sindaco ed amministrazione ad intervenire con la massima urgenza alla bonifica dell’area. Inoltre, il gruppo consiliare ha chiesto un servizio giornaliero di vigilanza con una postazione fissa di una pattuglia della polizia municipale. Per il gruppo consiliare è infatti indispensabile rilevare le eventuali inadempienze a carico dei cittadini.

Seduta rinviata per mancanza del numero legale. Ma mancava anche una rappresentanza della Ragioneria generale.

Durante la seduta viene sollevato il problema dell’assenza del Ragioniere Generale poiché in ferie e il sostituto fuori Catania. Quindi, intrattabili gli argomenti che necessitavano la presenza dello specifico ramo tecnico. Successivamente è emerso che il numero dei consiglieri presenti in Aula era inferiore a quello legale. Questi, essendo inferiori al numero legale, costringono il Presidente del Consiglio Giuseppe Castiglione a riprendere i lavori oggi alle ore 19.00. La guerra per la Sidra di certo sarà ancora viva. Ne vedremo delle belle!

 

Tags
Mostra di più

Salvatore Giuffrida

Classe 70. Giornalista per passione ma nella vita passata chimico e topo di laboratorio. Un buon vino ed un piatto tipico sono sempre ben accetti. Per gli animali un amore sconfinato.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker