fbpx
Cronache

Dusty ripulisce il Porto per la Giornata del Mare

Domani 11 aprile, alle 8.30 dalla banchina del Club Nautico del porto di Catania scatterà ufficialmente la Giornata Nazionale del Mare. In questa occasione Dusty si impegnerà nella raccolta rifiuti plastici.

Per la raccolta dei rifiuti plastici, Dusty metterà a disposizione per gli equipaggi, 50 paia di guanti in nitrile, 30 sacchi per rifiuti indifferenziati e 100 sacchi trasparenti gialli per la plastica.

Al monitoraggio parteciperanno 10 equipaggi
composti da studenti, diportisti, piccoli pescatori artigianali, la Lega Navale di Catania. Ma anche l’associazione ambientalista “Marevivo” di Catania, l’istituto nautico “Duca Degli Abruzzi” di Catania e il diving locale DNA Shock.

UNA GARA PER VIVERE IL MARE A 360° E SALVAGUARDARE L’AMBIENTE MARINO

Da un progetto dell’associazione Marecamp promotore del progetto “Il mare che vogliamo: pulito, biodiverso e protetto”, patrocinato dal Dipartimento della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana, dalla Guardia Costiera di Catania, dal Comune di Catania e dalla DG MARE della Commissione Europea, Dusty non poteva che mettersi a disposizione.

Gli equipaggi navigheranno nel Golfo di Catania (partenza prevista ore 8.30 e arrivo alle 11.00 circa), raccogliendo i rifiuti marini e riponendoli negli appositi raccoglitori forniti da Marecamp, di cui uno da utilizzare esclusivamente per la plastica che sarà smaltita dalla Dusty.

I concorrenti dovranno documentare la loro attività spazzamare con almeno un post con foto su uno o più socialnetwork a scelta tra Twitter, Facebook e Instagram.

Gli equipaggi saranno dotati del kit degli “Amici del Mare” contenente materiale informativo sulle “3 R” dell’economia circolare sulle specie marine bisogno sedi tutela, un retino e due contenitori per la raccolta dei macro-rifiuti marini galleggianti.

LA PULIZIA DEL MARE: LA RIMOZIONE DEI RIFIUTI PLASTICI

Al termine della navigazione, i partecipanti alla Giornata del Mare torneranno al punto di ritrovo per conferire il materiale raccolto e procedere con la pesata e la consegna alla Dusty, della plastica pescata in mare, che provvederà a portala nella piattaforma apposita.          

PULIZIA ED ANCHE MONITORAGGIO DEI DELFINI NEL GOLFO DI CATANIA

L’evento prevede anche il monitoraggio dei delfini nel Golfo di Catania, al fine di promuovere la tutela del mare e ridurre l’impatto della comunità sull’ambiente marino e costiero locale. Essendo il mare e l’economia circolare della plastica temi centrali del progetto, Dusty non poteva che essere presente.

E.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker