fbpx
CronachePrimo Piano

Dusty, Dipartimento Antimafia indaga presso le sedi

La Procura di Catania ha ordinato i controlli

E’ in corso una “visita di controllo” da parte degli ispettori della Direzione Investigativa Antimafia presso le sedi

DustyDusty sotto controllo. La DIA sta effettuando indagini presso le sedi legali e operative dell’ente. La Prefettura di Catania ha ordinato l’ispezione secondo il Codice Antimafia. Sotto controllo investigativo anche isole ecologiche di Catania, Gravina, Misterbianco, Paternò, Sant’Agata li Battiati. Anche gli autoparchi di Giarre e Motta Sant’Anastasia. Insomma l’intero complesso della società DUSTY s.r.l. in visita di verifica.

L’accesso della DIA è stato deciso in sede di Riunione Tecnica e Coordinamento delle Forze di Polizia. La sicuetà si occupa della raccolta e del conferimento in discarica dei rifiuti solidi urbani. Effettua il servizio a Catania, Giarre, Gravina di Catania, Misterbianco, Paternò e San Giovanni La Punta. Le operazioni sono coordinate dal Centro Operativo della Direzione Investigativa Antimafia di Catania. In collaborazione con la Questura   e dei Comandi Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di Catania. Nell’operazione sono impegnati anche l’Ispettorato Territoriale del Lavoro e l’Unità Controllo e Vigilanza dell’A.S.P. di Catania

A.P.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.