fbpx
Nera

Droga nei bagni in una scuola a Caltagirone

Operazione “Scuole Sicure” a Caltagirone, il cane Ivan fiuta della droga nel bagno degli studenti.

Scovata della droga in una scuola a Caltagirone, si tratta dell’istituto Carlo Alberto della Chiesa. La sostanza stupefacente è stata rinvenuta grazie ad un servizio finalizzato alla prevenzione ed al contrasto della stessa.

Rinvenuta nel corso del servizio svolto nell’ambito della direttiva ministeriale denominata “Scuole Sicure” dai carabinieri di Caltagirone, con il supporto del Nuclo Cinofili di Nicolosi, della marijuana nei bagni della predetta scuola.

Precisamente si tratterebbe di circa 3 grammi di marijuana, nascosta dentro un foro praticato su di una porta del bagno degli studenti di sesso maschile, trovata grazie al fiuto di Ivan, il labrador del nucleo cinofili.

La droga si trovava in un involucro di carta stagnola appallottolata.

L’operazione ha visto anche come contestuale teatro d’azione una comunità di recupero per minorenni di via Madonna della Via. Qui l’altro cane, il pastore tedesco “Zero”, ha scovato circa 6 grammi di hashish, nascosti da due giovani ospiti dentro uno zaino e un pacchetto di sigarette.

Segnalati alla Prefettura di Catania per uso personale di sostanze stupefacenti i minorenni.

E.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.