fbpx
Cronache

Sequestrati 60 chili di droga diretti alla “Fossa dei Leoni”

Ben 60 kg di marijuana diretti in viale Grimaldi, meglio conosciuta come la “Fossa dei Leoni”. 

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato nella flagranza i catanesi Angelo Condorelli di 29 anni e Umberto Marino di 51. Entrambi sono ritenuti responsabili di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, la scorsa notte, dopo un prolungato servizio di pedinamento, precisamente all’interno del Villaggio Azzurro, hanno osservato i due soggetti giungere sul posto e scendere da una Lancia Y. Intanto che uno, il Marino, indugiava sul ciglio della strada per controllare che non arrivassero “curiosi”, l’altro si addentrava in un fondo agricolo.

I Carabinieri, attendendo pazientemente nell’oscurità, hanno visto tornare indietro il Condorelli con un grosso borsone in mano. Gli agenti sono così sono intervenuti per bloccare i sospetti, accertare cosa vi fosse all’interno del borsone, ossia numerosi panetti di marijuana. Ma il carico non era finito qui: infatti, tra la vegetazione, si trovavano altri quattro borsoni contenenti la medesima sostanza stupefacente sempre suddivisa in panetti.

La droga sequestrata, circa 60 Kg, immessa sul mercato al dettaglio avrebbe potuto fruttare una somma di denaro prossima ai 70.000 euro. Gli arrestati, assolte le formalità di rito, sono stati associati al carcere di Catania Piazza Lanza.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker