CronacheNews

Droga e armi a Palagonia, tre arresti

Palagonia – Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Palagonia (CT), collaborati dai militari delle Compagnie di Paternò (CT) e Caltagirone (CT) nonché dal Nucleo Cinofili di Nicolosi (CT), hanno battuto palmo a palmo il territorio di competenza eseguendo anche numerose perquisizioni ed ottenendo alla fine i seguenti risultati:

Fabio Pastore
Fabio Pastore

Arrestato il 37enne Fabio Pastore, di Palagonia, per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, detenzione illecita di sostanze stupefacenti e ricettazione. Il sorvegliato, sottoposto a perquisizione personale domiciliare, è stato trovato in possesso di circa 15 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi, nonché di una autovettura BMW serie 1, rinvenuta nel suo garage, risultata rubata a Caltanissetta nell’agosto del 2015. L’arrestato è stato associato al carcere di Caltagirone.

Arrestato anche il 32enne  Giovanni Toro, di Palagonia, per detenzione illegale di arma clandestina. Perquisito è stato trovato in possesso di un revolver cal. 32 marca Iver Johnson Arms & Cycle Works, priva del numero di iscrizione nel catalogo nazionale delle armi e con evidenti segni di modifica alla canna ed al tamburo. L’arrestato è stato ristretto agli arresti domiciliari.

Giovanni Toro
Giovanni Toro

Durante lo stesso servizio, è stato arrestato un 20enne di Palagonia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il cane antidroga, durante la perquisizione domiciliare, ha scovato in un mobile di casa circa 60 grammi di marijuana, ancora da confezionare in dosi. L’arrestato è stato ristretto agli arresti domiciliari.

La droga e la pistola sono state sequestrate mentre l’auto ritrovata nei prossimi giorni sarà restituita al legittimo proprietario.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.