fbpx
CronacheNews

Dopo Germania-Italia, vince l’inciviltà

Slattinee l’Italia ha perso la partita, noi anche abbiamo perso. Abbiamo perso l’opportunità di lasciare una città pulita, dimostrando la mancanza di quel senso civico che tutti invocano.

Dopo la partita della nazionale, valevole per la qualificazione alla semifinale degli Europei 2016, piazza Università  è un insieme di bottiglie, carte e spazzatura. Eccolo lì, il maxischermo ormai spento che fa da sfondo all’incività catanese.

Stessa misera sorte è toccata a piazza Duomo di Acireale. Là i ragazzini imitavano i rigoristi con le lattine di coca cola, magari con migliori risultati.

Mancanza di cestini sul posto? Possibile. Mancanza di ingegno e senso civico? Sicuramente.

Sarebbe bastata una busta o un po’ di pazienza per portare i rifiuti al primo cassonetto utile o (eresia delle eresie) a casa.

Ma poi non ci si lamenti di città sporche quando si è i primi a non avere rispetto.

foto LungomareLiberato

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button