fbpx
CronachePrimo Piano

Donna tenta il suicidio per amore lungo la SS121

Voleva finirla per sempre gettandosi nel vuoto: un tentato suicidio è avvenuto ieri sera, lungo il ponte che sovrasta la SS 121 all’altezza del Km 14+330. 

Alcuni utenti della strada, hanno visto una donna di 45 anni  in stato confusionale sporgersi pericolosamente dal parapetto. Così è scattata la telefonata al 112 consentendo l’intervento sul posto di una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Paternò.

I militari, dopo una lunga opera di persuasione per convincere la donna a non compiere il gesto estremo, hanno notato che la stessa, ormai disperata, stava per lanciarsi nel vuoto. Gli agenti dunque hanno afferrato la 45enne per le braccia, traendola in salvo.

La poveretta, che sembra abbia compiuto il gesto per amore, si trova ricoverata al Policlinico di Catania.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker