fbpx
CronacheNews in evidenza

Donna minaccia l’ex convivente e manda il marito ad incendiargli il portone di casa

Adrano-Prima lei lo minaccia attraverso delle richieste di  denaro, quale indennizzo o mantenimento per la loro precedente relazione e poi manda il marito a fare il lavoro sporco, infatti proprio stanotte, il coniuge si è recato in casa dell’ex convivente della donna lanciando tre bottiglie incendiarie contro il portone d’ingresso della casa del malcapitato, una palazzina a quattro piani abitata da altre famiglie.

Immediata la richiesta d’aiuto al 112 da parte della stessa vittima, un 35enne di Adrano (CT), con l’arrivo sul posto di una pattuglia  della locale Stazione che messa in sicurezza la zona (le bottiglie fortunatamente non sono esplose ma le chiazze di benzina costituivano un reale pericolo) ha acquisito  alcune testimonianze riuscendo a dare un volto all’autore.

Ora dovranno rispondere di minaccia e danneggiamento aggravati i due coniugi, lei di 28 anni e lui di 24 denunciati dai Carabinieri.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker